LA GRANDE ARTE AL CINEMA - STAGIONE 2020/2021 PARTE 1

EVENTO SPECIALE 9, 10 E 11 NOVEMBRE "POMPEI. EROS E MITO" MULTISALA LUX, ODEON, INTRASTEVERE E TIBUR.

CALENDARIO:

POMPEI. EROS E MITO
9-10 - 11 Novembre

Pompei è un luogo unico al mondo, capace di incantare ogni anno più di 4 milioni di visitatori provenienti da ogni parte del globo. È da questa consapevolezza che nasce POMPEI. EROS E MITO, in collaborazione e con il contributo scientifico del PARCO ARCHEOLOGICO DI POMPEI, che propone un viaggio indietro nel tempo di duemila anni. Il docu-film mette a nudo i miti e i personaggi che hanno contribuito a rendere immortale questo sito straordinario cristallizzato dalla drammatica eruzione del 79 d.C. Dalla storia d’amore tra Bacco e Arianna al rapporto ambiguo tra Leda e il Cigno, dalla sete di sangue soddisfatta dalle lotte gladiatorie alla disperata ricerca dell’immortalità di Poppea Sabina, POMPEI. EROS E MITO analizza i miti, le leggende e gli aspetti più segreti della città.

RAFFAELLO. IL GIOVANE PRODIGIO
14-15-16 Dicembre

Proseguiremo il viaggio nel Rinascimento con RAFFAELLO. IL GIOVANE PRODIGIO, diretto da Massimo Ferrari in occasione dei 500 anni dalla morte dell’artista. Il docu-film si propone di raccontare l’urbinate a partire dai suoi straordinari ritratti femminili. La madre, l’amante, la committente, la dea: le ‘protagoniste’ della vita di Raffaello permettono di raccontare il pittore da una nuova prospettiva e indagare sulla sua continua ricerca della bellezza assoluta. RAFFAELLO IL GIOVANE PRODIGIO pone così l’accento sulla metamorfosi artistica del pittore e sulla sua capacità di evolvere continuamente la propria arte senza mai ripetersi. A 8 anni Raffaello perde la madre che, secondo la tradizione, il padre Giovanni Santi ritrae nelle vesti di una Madonna che fa addormentare il proprio bambino.